650 vogate per la vittoria!

Quando ci hanno chiesto di fare un progetto sulla nostra Università siamo rimaste un po’ perplesse.
Come si può far risplendere i mille aspetti positivi che hanno fatto la storia del nostro Ateneo?
Come si possono raccontare 650 anni di gloria?
Volevamo sviluppare qualcosa che desse l’idea di gran successo.
Di momenti storici indimenticabili, di lunga tradizione, che hanno richiesto e continuano a richiedere grande sacrificio ed impegno.
Tutte caratteristiche che dal primo giorno in Università abbiamo respirato ed imparato ad apprezzare.
Quando studi in un Ateneo che splende da ben 650 anni ti rendi conto di aver avuto fortuna a poter vivere in un ambiente così costruttivo ed importante.
Fra vari musei, edifici storici, collegi, ricerche, scoperte e personaggi illustri abbiamo deciso di dedicare il nostro progetto ad un aspetto altrettanto importante per il nostro Ateneo: lo sport.
L’università di Pavia ha, infatti, una tradizione sportiva storica per quel che riguarda molte discipline. Una in particolare però, appassiona e ci rende unici in tutta Italia… il canottaggio!
Ecco, allora, che abbiamo voluto ripercorrere un po’ di storia di questo meraviglioso sport che ha sempre raggiunto risultati importanti facendo conoscere la nostra Università a livello internazionale.
Inoltre, per il 650 “Universario”, Pavia ha organizzato una Regata Internazionale con la straordinaria partecipazione delle Università di Cambridge, Oxford e Pisa.
Abbiamo soprannominato questo evento come “La Grande Sfida” ed utilizzato più piattaforme del Web 2.0 per dimostrare come sia possibile oggi, attraverso le nuove tecnologie, pubblicare un evento, parlare di esso, farlo conoscere a più persone possibile tramite piccoli accorgimenti.
Creando un sito (http://flavors.me/lagrandesfida650/) con annesso blog e collegamenti a Twitter, Facebook, YouTube e Flickr ci siamo improvvisate nelle tipiche funzioni di un’agenzia stampa cercando di far risaltare il più possibile questa storica giornata di sport.
Una grande storia per una grande tradizione. 650 anni di studio e di sport per un Ateneo che (almeno speriamo) risplenda per sempre!

La Grande Sfida

Progetto a cura di: Giulia Angolini, Giorgia Frigerio

More pages